GENOVA, GLI ATEOBUS UAAR “TORNANO” IN CIRCOLAZIONE

  Il 16 gennaio un comunicato dell’Unione Atenei e degli Agnostici Razionalisti (UAAR) annunciava:     “Nessun autobus porterà sulle fiancate i manifesti della campagna a favore dell’ateismo. La concessionaria degli spazi pubblicitari della società di trasporti genovese, la IGP Decaux, ha deciso di non concedere lo spazio alla UAAR e allo slogan La cattiva notizia è che Dio non … Continua a leggere