La Post-it Art in Stop Motion

 

  

Si diffonde in rete un nuovo video virale, realizzato con la tecnica stop motion e la creatività dell’uso dei post-it, sempre più riconosciuta come Post-it Art. Il video è stato realizzato da un ragazzo taiwanese, Bang-Yao Liu, che lo ha presentato come tesina al Savannah College of Art and Design.

 

 

 

 

DEADLINE_post-it_stop_motion
Caricato da Video_Blog_REWF

 

Molto divertente, in questo video, il tema sulla dead-line, che dà il titolo all’opera: l’idea scaturisce dal fatto che il regista si sente perennemente in lotta con le scadenze, per cui il lavoro d’ufficio è svolto sempre di corsa e le scrivanie sono perennemente invase da post-it utilizzati come promemoria. Il giovane Bang-Yao Liu dunque ricompone i post-it come fossero pixel rendendo lo spazio lavorativo più divertente e colorato.

Sotto l’interessante making of:

 

 DEADLINE_the_making_of
Caricato da Video_Blog_REWF

Di post-it art  si sente parlare sempre più diffusamente. Vi ricordate infatti la colossale opera realizzata grazie al gruppo coordinato da Ian Rickard dell’Università della California a Santa Cruz? Ci sono volute dieci persone, cinque ore e 6400 foglietti adesivi di vari colori per realizzare l’opera d’arte post-it su una vetrata universitaria.

 operapostit.jpg

La colossale opera, rappresenta infatti una scena della prima versione per Nintendo 8-bit di Donkey Kong, una delle più amate della piattaforma: in questo gioco Jumpman, conosciuto ora come Super Mario, supermario.jpgdeve salvare la sua fidanzata Pauline da Donkey Kong salendo le scale ed evitando i barili ed i vari oggetti lanciati dallo scimmione.

Con l’arte…non si finisce mai di imparare!

 

 

 

 M.M

REDAZIONE SPOT

 

 TORNA ALL’INDICE

 

 

 

 

La Post-it Art in Stop Motionultima modifica: 2009-06-19T15:16:00+02:00da eguidespot
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La Post-it Art in Stop Motion

Lascia un commento